Quaderni di Farestoria (n. 3, 2018) Gli anni del boom nel territorio pistoiese

Copertina-QF-3-2018

ISRpt Editore, 2018

Questo numero si concentra sul periodo a cavallo fra anni ’50 e anni ’60, un periodo di grande trasformazione economica, sociale e politica in cui i localismi, in particolare quello pistoiese, emergono prepotentemente nella sfera nazionale. Dai consumi, al settore industriale manifatturiero fino a narrare il declino della mezzadria all’interno dell’universo agricolo. Presentazione di Roberto Barontini –...

La Chiesa fiorentina e il soccorso agli ebrei

a52dde6d9c2298be9bb11250afc63d58_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

Luoghi, istituzioni, percorsi (1943-1944)

Francesca cavarocchi - Elena Mazzini (a cura di) - Viella, 2018

L’attività di soccorso prestata agli ebrei presenti a Firenze dal settembre 1943 all’estate del 1944 fu gestita dalla Curia arcivescovile e mostra, a uno studio attento, caratteristiche del tutto peculiari nel contesto nazionale: l’immediato coinvolgimento del cardinale Dalla Costa permise di costruire una solida rete di assistenza e protezione composta da conventi, istituti religiosi ed...

pp. 364, 15x21 cm

Il fascismo a Grosseto.

unnamed

Figure e articolazioni del potere in provincia (1922-1938)

Valeria Galimi (a cura di) - Effigi (Arcidosso), 2018

In questo volume, curato da Valeria Galimi, si pubblicano i risultati di una ricerca promossa dall’Isgrec volta a ricostruire figure e articolazioni del potere fascista a Grosseto e in provincia, attraverso tre punti di osservazione: l’amministrazione della città e della sua provincia e gli attori sociali protagonisti, le politiche assistenziali come strumento di attivazione del...

pp. 320

L’Archivio Gianfranco Bartolini

cop172

Elena Gonnelli - Edizioni dell'Assemblea del Consiglio regionale della Toscana, 2018

L’Archivio di Gianfranco Bartolini (1927-1992) è stato recentemente acquisito dall’Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea grazie alla donazione degli eredi e alla particolare sensibilità del figlio Domenico Bartolini. Attraverso un lavoro archivistico di riordino e inventariazione delle carte è oggi possibile la consultazione del complesso documentale di questa straordinaria figura che, da operaio...

pp. 346

Archivio Tristano Codignola

cop170

Tiziana Borgogni con Indice dei corrispondenti a cura di Margherita Cricchio - Edizioni dell'Assemblea del Consiglio regionale della Toscana, 2018

Antifascista, membro dell’Assemblea costituente, dirigente del Partito d’azione, deputato e senatore, fautore instancabile di un rinnovamento del socialismo italiano quale forza riformista e di governo, pubblicista, editore, studioso attento del mondo della scuola e delle sue istanze di trasformazione, direttore della casa editrice La Nuova Italia e di numerose riviste: tutto questo e molto altro...

pp. 466

La tela di Sonia

PiattoLateladiSonia

Affetti, famiglie, arte nelle memorie di una maestra ebrea

Sonia Oberdorfer - Giuntina, 2018

Pubblicazione a cura di Marta Baiardi, Alessia Cecconi, Silvia Sorri. Realizzata da Fondazione CDSE e Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea con il contributo di Regione Toscana. La memoria di Sonia Oberdorfer (1918), insegnante vissuta principalmente tra Firenze e Genova, si inserisce nel copioso filone autobiografico della generazione di ebrei che vissero guerra...

pp. 207; fotografie e tavole genealogiche

Leto Fratini, scultore

leto-fratini-scultore

Percorsi esistenziali e traiettorie dell’antifascismo tra Firenze e Milano

Carmelo Albanese - Pacini editore, 2018

Il volume ricostruisce il percorso biografico di Leto Fratini (1911-1943), giovane scultore della Val d’Elsa che, nella seconda metà degli anni Trenta, riesce ad affermarsi nel panorama artistico milanese. Entrato in rapporto con esponenti del movimento antifascista, viene arrestato per diffusione di stampa clandestina. Rinchiuso nel carcere delle Murate di Firenze, e successivamente trasferito a...

17x24 cm • 152 pagine • 19 immagini • brossura

Sulla strada per Firenze

Piand'Albero

La Brigata Sinigaglia e la strage di Pian d'Albero

Matteo Barucci - Pacini, 2018

20 giugno 1944. A Pian d’Albero, nel casolare isolato fra i boschi del Chianti e del Valdarno della famiglia Cavicchi, hanno trovato rifugio per la nottata di piogge decine di ragazzi che hanno appena scelto di diventare partigiani. Pochissimo armati e colti di sorpresa, non possono reagire all’attacco tedesco di quel mattino. Molti riescono a...

17x24 cm • 208 pagine • 40 immagini • brossura con bandelle