set 2017
02
In cammino con Balena – Camminata antifascista

Il programma della camminata
Camminata Balena
image_pdfimage_print

I fatti
All’una del 3 agosto 1944, i partigiani Balena, Giannetto, Morino, Lotar, Franco, e Greco, comandante della squadra, durante il trasporto di pesanti sacchi di farina, furono intercettati da una pattuglia tedesca che uccise Balena e fece prigioniero Gannetto per fucilarlo poco dopo. Gli altri riuscirono a fuggire e riunirsi alla Brigata. Alle ore 10 del 3 agosto, i Partigiani della B.ta incontrano le truppe Inglesi a S. Polo e subito dopo partono per liberare Firenze, occupando il 4 Agosto la zona dell’Oltrarno e iniziando l’opera di bonifica dai franchi tiratori che durerà otto giorni, per poi attraversare l’Arno e proseguire la lotta di Liberazione della città.

Il 2 settembre 2017, il Comitato “Una strada per Pian d’Albero”, Firenze Antifascista e CPA Firenze sud e alcune sezioni dell’ A.N.P.I. organizzano una camminata serale sullo stesso percorso fatto dai Partigiani dellaB.ta Sinigaglia con la farina data dai contadini dell’Antella.

Programma

♦ 0re 20:30 – Ritrovo in piazza Peruzzi, Antella (Bagno a Ripoli)
♦ ore 20:45 – Partenza della camminata con destinazione via del Lonchio. La camminata durerà circa un’ora e venti minuti, sarà necessario munirsi di una torcia.
♦ ore 22 – Messa in opera e inaugurazione della targa in onore di Emilio Martini, nome di battaglia “Balena”. Canti di lotta con il Menestrello e testimonianze dei Partigiani della Brigata Sinigaglia.

Possibilità di trasferimento in auto per chiunque ne avesse bisogno.

  • (will not be published)
  • Chi sei?

  • Titolo del tuo contributo*


  • Iscriviti alla newsletter di ToscanaNovecento
  • Puoi usare codice html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>